Le Grand Fooding is just 1 week away….but what’s on the menu?

Milano, Ottobre 2011 – Le Grand Fooding atto secondo. Torna a Milano dal 20 al 22 ottobre la festa gourmand che se ne va a zonzo per il mondo rivoluzionando il concetto di evento gastronomico. Il luogo è lo stesso (L’Opifcio 31, in via Tortona) ma, a differenza della precedente edizione, Le Grand Fooding 2011 durerà tre giorni di puro divertimento intorno al cibo.

(Back for its second year Le Grand Fooding has another scintillating menu and 3 days of culinary entertainment with some of the biggest names in the industry preparing to don their aprons and cook up! From 20th -22nd October. Details at http://www.legrandfooding.com/milano/)
Gusto, ironia, innovazione, grandi chef saranno gli ingredienti di una formula che conquista.
Si mangia meglio Italiano in Italia o all’estero?” … intorno a questo interrogativo si sviluppa il tema della nuova edizione : Lo spaghetto gigante.
Dodici gli chef all’opera, quattro per ogni serata : due italiani e due stranieri (ma di origini italiane o filoitaliani), impegnati in uno scanzonata rilettura dell’italica tradizione.
Momento clou della serata sarà “Le Grand Banchetto Acqua Panna e S.Pellegrino “: le lunghe tavolate imbandite dalla designer Paola Navone, l’informalità di grandi portate centrali e il divertimento del gioco di squadra, esprimeranno il clima conviviale della tradizione italiana e faranno sentire gli ospiti come a casa.
Super interessante il cast: da Bottura a Oldani, da Berton a Cedroni, da Mario Carbonedi Torrisi a NY, all’argentino Mauro Colagreco di stanza a Mentone, a Christian Puglisi del Relae di Copenaghen in Danimarca.
Ognuno degli chef preparerà un piatto con cui sarà impossibile non sporcarsi.
Grandi bavaglioli-souvenir aiuteranno i commensali de “Le Grand Banchetto Acqua Panna e S.Pellegrino” a proteggersi dagli schizzi.

Chef Andrea Berton

Ma il divertimento non finisce con Le Grand Banchetto. Inizia prima, con Le Grand Preludio e,after dinner, Le Grand Fooding propone Le Grand Tabù, mega party degna conclusione di unaextravagante soirée (aperitivo alle 19, cena alle 20.30 e party dalle 23) a cui è possibile partecipare acquistando il biglietto (50 euro all inclusive) su http://www.legrandfooding.com/milano/

What’s on the menu?
LE GRAND BANCHETTO
ACQUA PANNA e S.PELLEGRINO
 
GIOVEDI 20 OTTOBRE
Atto 1 – Hot-dog di seppia con salsa senape, lamponi e zenzero
MORENO CEDRONI La madonnina del pescatore (Marzocca)
S.Pellegrino / Scabrezza, Tenuta Monteloro, Toscana I.G.T. 2010

Atto 2-  Spaghetti tiepidi “whoosh”
DAVIDE OLDANI D’O (Cornaredo)
S.Pellegrino / Il Bruciato Bolgheri D.O.C. 2009

Atto 3 – Polenta di mais fresco con gamberi di scoglio e old ba
MARIO CARBONE Torrisi Italian specialties (New York, USA)
Acqua Panna / Scabrezza, Tenuta Monteloro, Toscana I.G.T. 2010

Atto 4 – Risotto Acquarello, andouille affumicata,porcini, sedano e limone
FEDERICA E FABRIZIO MANCIOPPI – Caffè dei Cioppi (Parigi, Francia)
Acqua Panna / Scabrezza, Tenuta Monteloro, Toscana I.G.T. 2010
 
VENERDI 21 OTTOBRE
Atto 1 – Crudo di pesce
MAURO COLAGRECO – Mirazur (Mentone, Francia)
Acqua Panna / Scabrezza, Tenuta Monteloro, Toscana I.G.T. 2010

Atto 2 – Milano da bere… o da mangiare
MASSIMO BOTTURA – Osteria Francescana (Modena)
Acqua Panna / Scabrezza, Tenuta Monteloro, Toscana I.G.T. 2010

Atto 3 – Baccalà all’affumicata di pigna,patata schiacciata e condimento alla pizzaiola
PINO CUTTAIA – La Madia (Licata)
S.Pellegrino / Scabrezza, Tenuta Monteloro, Toscana I.G.T. 2010

Atto 4 – Tagliolini di pupunha al pesto di rucola e seppioline
PIER PAOLO PICCHI – Picchi restaurante (Sao Paulo, Brasil)
S.Pellegrino / Scabrezza, Tenuta Monteloro, Toscana I.G.T. 2010
SABATO 22 OTTOBRE
 
Atto 1 – Fish burger
CRISTIANO TOMEI L’Imbuto (Viareggio)
Acqua Panna / Scabrezza, Tenuta Monteloro, Toscana I.G.T. 2010

Atto 2 – Tartare di manzo con rafano, rape e carusoli
GIOVANNI PASSERINI Rino (Parigi, Francia)
S.Pellegrino / Scabrezza, Tenuta Monteloro, Toscana I.G.T. 2010

Atto 3 – Pane, olio e acciughe
ANDREA BERTON Trussardi alla Scala (Milano)
S.Pellegrino / Scabrezza, Tenuta Monteloro, Toscana I.G.T. 2010

Atto 4 – Cuore di Vitello, topinambur e salsa al pepe nero
CHRISTIAN PUGLISI Relae (Copenaghen, Danimarca)
S.Pellegrino / Il Bruciato Bolgheri D.O.C. 2009

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: